Il mio pene non reggerà,

il mio pene non reggerà

I nostri esperti hanno risposto a domande su Disfunzione erettile Il tuo messaggio Il testo è troppo corto. La tua domanda sarà pubblicata in modo anonimo. La domanda sarà rivolta a tutti gli specialisti presenti su questo sito, non a un dottore in particolare.

il mio pene non reggerà

Questo servizio non sostituisce le cure mediche professionali fornite durante una visita specialistica. Se hai un problema o un'urgenza, recati dal tuo medico curante o in un Pronto Soccorso. Non sono ammesse domande relative a casi dettagliati o richieste di una seconda opinione.

Invia Scegli il tipo di specialista il mio pene non reggerà cui rivolgerti Indirizzo email Ho letto e compreso e accetto integralmente le Condizioni di Servizio e la Privacy Policy Presto il consenso al trattamento dei dati personali relativi al mio stato di salute al fine di porre domande ai Professionisti.

Scopri di più. Informazioni sul trattamento dei dati Perché è necessario il tuo consenso?

Scarsa ed insufficiente rigidità del pene Le disfunzioni erettili possono essere determinate da cause vascolari, sia arteriose che venose, oltre che da molti altri fattori che vanno attentamente ricercati con la visita dello specialista uro-andrologo. Ne deriva che il pene non raggiunge mai una rigidità valida per cui è poco rigido sia il corpo del pene costituito dai due corpi cavernosi, ma sia pure il glande. Le principali cause arteriose di deficit di erezione sono : fumo, diabeteipertensione arteriosa, alterazioni di colesterolo e trigliceridi, vasculopatie periferiche in genere e la arteriosclerosi, oppure pregressi traumi al pene o al bacino ed altre cause.

Il tuo consenso è richiesto per inviare la tua domanda al Professionista, in accordo con la legge attuale. Quali sono i miei diritti dopo aver prestato il consenso?

- Вторжение по всем секторам.

Puoi ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento, e hai anche il diritto di aggiornare i tuoi dati, il diritto all'oblio, e hai il diritto di limitare il trattamento e il trasferimento dei tuoi dati.

Hai anche il diritto di sporgere reclamo alle autorità competenti, se pensi che il trattamento dei tuoi dati violi la legge. Chi è l'amministratore dei miei dati personali?

il mio pene non reggerà

Per maggiori informazioni su come gestiamo i tuoi dati, clicca qui Chiudi Invia Tutti i contenuti pubblicati su MioDottore.

Potresti essere interessato