Ho 20 anni e ho problemi di erezione

PROBLEMI DI EREZIONE A 20 ANNI

Ho 20 anni e ho problemi di erezione

Tutti questi sistemi lavorano simultaneamente per far affluire il sangue nel tessuto erettile del pene. Anche se i problemi di erezione del pene sono prevalenti fra gli uomini più anziani, sono molti i giovani dai 20 ai 30 anni che soffrono di erezione debole. Gran parte dei giovani colpiti da DE sono più propensi a fumare o a fare uso di droghe.

Ho 20 anni e ho problemi di erezione

Arterie intasate, ipertensione o, viceversa, ipotensione sanguigna possono essere possibili cause della disfunzione erettile. I giovani che fanno uso di steroidi per favorire la crescita della massa muscolare possono essere soggetti ad un alto rischio di disfunzione erettile o erezione debole.

Ho 20 anni e ho problemi di erezione

Anche problemi di comunicazione con il partner o la cosiddetta ansia da prestazione, possono generare meccanismi di blocco del processo di erezione. I cambiamenti dello stile di vita Mangiare sano, fare sempre più esercizio fisico, e perdere peso possono aiutare a minimizzare i problemi della DE.

La comunicazione con il partner è essenziale.

Perché si possono avere a 20 anni problemi di erezione e cosa fare? Manuel Anselmi Avere problemi di erezione a 20 anni non è affatto una cosa rara come si potrebbe pensare.

Farmaci Gli inibitori della 5-fosfodiesterasi PDE5 possono contribuire a trattare questa patologia. I tre farmaci più utilizzati nella disfunzione erettile sono: sildenafil.

Ho 20 anni e ho problemi di erezione

Potresti essere interessato