Erezione e calma. 5 consigli per superare l'ansia da prestazione

5 consigli per superare l’ansia da prestazione

Quando parliamo di disfunzioni sessuali ci dobbiamo sempre ricordare che stiamo parlando di 4 macro categorie.

Perché Perdo L'Erezione Durante il Rapporto? Il Ruolo dell''Ansia e delle Credenze

Devi sapere che la disfunzione erettile è un fenomeno erezione e calma diffuso soprattutto da una certa età in poi, in particolare dai anni è abbastanza frequente che si verifichi.

Ma nella maggior parte dei casi, ripeto fino ai anni, quelli sono problemi che sono strettamente legati ad una sfera psicologica. Spesso succede che anche persone giovani si vedano prescritti dei farmaci, il famoso viagra, e questo non è un bene perchè crea una sorta di dipendenza anche psicologica là dove probabilmente non ce ne sarebbe bisogno.

pene di miele come una pompa a vuoto aiuta le erezioni

Ma allora, come trattare le disfunzioni erettili? Sono un uomo normale?

erezione lenta eiaculazione rapida cosa fare con unerezione debole per una donna

Sono un uomo? Quanto questa donna potrà amarmi nonostante questo problema?

fornire unerezione crema per erezione lunga

Ti piace la crescita personale? Quindi il suo focus di attenzione si erezione e calma dalle sensazioni fisiche ai pensieri mentali.

TOP Fotogallery

Tra le cause psicologiche ci possono essere, come dicevamo, problemi di ansia. Quindi quello che si fa in Psicoterapia è aiutare la persona a risposare la propria attenzione al corpo, sulle sensazioni fisiche, sul respiro per sentire il corpo piuttosto che identificarsi con il livello cognitivo dei pensieri che in questo caso sono diventati disfunzionali.

punta dellingrandimento del pene quando è eretto, il pene sta in piedi

Quindi un obiettivo importante della psicoterapia, anche attraverso esercizi corporei e di respirazione, di favorire la comunicazione tra bacino, zona del torace e del cuore utilizzando anche uno sblocco del diaframma. Per fare questo esistono tutta una serie di tecniche specifiche che il tuo Psicoterapeuta potrà insegnarti.

Anche qui puoi farti aiutare perchè da soli è veramente difficile.

Un cattivo consigliere si pone dentro la testa, mandando messaggi di squalifica e di sfiducia. Prendiamo per esempio il caso della disfunzione erettiva di Marco.

Potresti essere interessato