Al volo del pene

Salvini, Linus bacchetta Fabio Volo: «Non era autorizzato, mi scuso a nome di Radio Deejay»

erezione primo incontro

Linusdirettore artistico di Radio Deejay, se la prende con Fabio Volo per le parole usate, il modo e il tema affrontato ieri mattina durante la sua trasmissione "Il Volo del Mattino". Il riferimento era chiaramente al gesto dell'ex ministro di citofonare a casa di una famiglia di origine tunisina colpevole, secondo Salvini, di spacciare droga nel quartiere Pilastro a Bologna.

ha un pene così piccolo

Quindi non si fa. O si fa solo se si è in malafede.

pene negli anziani

Di politica, cioè di vita, si dovrebbe parlare guardandosi negli occhi, altrimenti si riduce tutto al solito triste tifo da stadio. Oppure a un comizio.

la salute rafforza lerezione

Come ha fatto Fabio, in maniera scomposta e senza la mia autorizzazione, questa mattina. È un comizio quando una persona esprime dei concetti e chi hai di fronte sai già che non avrà modo di ribattere. Ma si passa dalla parte del torto nel momento in cui lo si fa usando il linguaggio che al volo del pene usato Fabio di cui mi scuso a nome della radio che dirigo e quando soprattutto sai già che non ci sarà modo di avere un confronto.

30 anni di erezione lenta

Perché purtroppo la gente non è disponibile nè a parlare nè ad ascoltare, ma vuole soltanto vedere confermate le proprie posizioni. Non mi risulta siano di sinistra.

come realizzare una manica per il pene

Leggete, informatevi, ragionate con la vostra testa.

Potresti essere interessato